21 settembre 2011

Cibo e...

foodblogger.
Per me è un vero passatempo sfogliare
i blog di cucina,
gironzolare qual e là tra ricette, consigli, novità alimentari.
Ci si perde non solo tra le loro ricette,
ma anche tra gli ingredienti sconosciuti da
una "normale" massaia e, soprattutto,
 tra le loro meravigliose
fotografie.
Rapiscono e sicuramente
stimolano l'appetito!!!
Io rimango incantata dall'attenzione
che i blogger di cucina mettono
nella composizione delle loro foto.
Spesso acquistano tovaglie e stoviglie
con il solo fine fotografico, sono attentissime
sia alla forma che ai colori.
Direi che il risultato merita.
Queste che propongo sono solo alcune delle
mie preferite... ve ne sono un'infinità!

le foto che pubblica omin di panpepato sono
TUTTE splendide! E le ricette veramente
invitanti!



vi consiglio di andare a fare un
giro da Gretascorner solo se siete in
prossimità di un frigorifero,
altrimenti patirete per acquolina in bocca eccessiva!!!



 da streghetta in cucina si trova
sempre qualcosa che piace.



se avessi unafinestradifronte come questa
mi farei tutti i giorni invitare a cena!!!


crumpetsandco oltre a conquistarci con
le fotografie da anche utilissime
spiegazioni in merito agli ingredienti utilizzati



sempre di vera classe considero



delicato ed allegro è semplicementepeperosa


Mi piace la dolcezza di menta e cioccolato



Bouquetdifantasia rappresenta i miei gusti

20 settembre 2011

Danno quel tocco...

sfizioso alla casa.
Cosa?
I Cuscini ovviamente.
Possono essere eleganti,
come estremamente fantasiosi,
Da utilizzare per decorare il divano
o per le sedie della cucina,
o ancora buttati sul pavimento del
salotto per una conversazione in stile very easy.

 

in un matrimonio anche i cuscini parlano d'amore
Little Emma English Home


quello con il gufo impresso è di




sia i cuscini a quadretti che questi colorati sono
di ikea



questo con i pon pon è veramente elegante
l'ha realizzato Susan




ho trovato alcuni cuscini veramente deliziosi sul sito
di marilenacampi, visitatelo!


15 settembre 2011

Una parola che tanto mi piace?

RICICLARE !!!
oltre che piacermi quando la pronuncio,
le tre lettere "CLA" sono belle da
pronunciare insieme,
mi piace ciòo che comporta il suo significato.
Ricilare vuol dire non gettare una cosa
ma anzi darle una nuova vita, una nuova speranza,
un nuovo aspetto, un nuovo modo di ulitizzo.
Questo comporta una riduzione dei rifiuti
e ciò vuol dire meno inquinamento,
meno danni per la natura e per noi.
Non solo.
Ricilare vuol dire anche stimolare
la fantasia, la creatività, lasciare libero
sfogo all'inventiva.
E' una splendida parola!!!!!




Trasformare un piano da lavoro con tanto di morsa
in un ripiano per i lavandini del nostro bagno
(qui)



L'idea di BluezLee di creare, da un cestello
della lavatrice, un comodino è
splendida!!! Promossa a pieni voti!



perché lasciare i nostri cassettoni ed armadi
alla discarica quando in giardini possono trovare
il loro nuovo habitat?!
presentato al Fuorisalone 2001
da Peter Bottazzi


basta prendere delle cassette di legno
colorarle con colori diversi
appendele al muro formando un disegno geometrico
e l'effetto ottico gradevole è assicurato!
come pure è assicurata
 la comodità di avere una scarpiera (qui)



delle semplici tazzine trasformate
in un romantico candelabro
johanna-vontage




il lettino non più necessario al suo scopo principale?
eccogli trovata una nuova funzione all'interno della cameretta:
 un tavolino pratico ed altezza dei più piccoli!
babble


13 settembre 2011

Libro ed utilizzo

E' da un pò di anni che sento parlare di BookCrossing e l'idea mi è sempre piaciuta.
Lasciare uno dei propri libri liberi di volare tra le mani altrui penso che sia una cosa carina, soprattutto se si considera un libro importante ed utile per la gente. E' anche intrigante l'idea che sia un completo sconosciuto a leggerlo ed è assai bello sapere che qualcuno lo valuterà un dono improvviso!
La scorsa settimana ho lasciato in libertà 4 libri. Tramite la registrazione del libro liberato sul sito si ha la possibilità di seguire la sua vita e la strada che esso percorre.

Qualora per i libri si volesse trovare un altro utilizzo che non sia la lettura nel design si possono trovare molteplici idee.


Ricordo che per il FuoriSalone di Milano del 2008 in un negozio trovai questo imponente tavolone, direi molto scenografico e di basi solide.
Rimasi del tempo a leggere i titoli dei libri pensando se potessero essere i preferiti del designer tanto da volerli sempre con sé o se al contrario fossero gli scarti della libreria...



l'idea è di Richard Hutten 

che è lo stesso designer che ha realizzato questa poltrana e su cui vi si è seduto
(qui)




i libri possono essere utilizzati come scaffale
che ne sorregge altrettanti (info qui)


simpatica anche questa alternativa (info qui)




Lighting Lab ha utilizzato i libri trasformandoli
in un light concept originale per un bar-libreria



possono fare da base per un ripiano di cemento
formando un tavolino per il salotto
vintage



o per un tavolo più alto
 (qui trovate anche le istruzioni per la realizzaione)




8 settembre 2011

Il tavolo della cucina

La personalità di una casa trovo che si determini molto dal tavolo della cucina,
in abbinata con tutto l'arredamento o completamente in contrasto,
massiccio o delicato e prezioso.

Io adoro i tavoli vecchi, quelli semplici e che sanno di anni passati,
di commensali soddisfatti, di pane e di vino in allegria,
quelli in cui un graffio non è un danno ma un pregio acquisito...













3 settembre 2011

Cosa non può mancare in una casa?

...
ovviamente dell'appendiabiti!
Poco




una porta di vetro trasformata in un simpaticissimo appendiabiti



semplice ed elegante è la struttura proposta da
belle maison



Coffee Break ne mostra uno fatto
con i metri di legno per un
riciclo intelligente e utile



Questa è una vera scoperta,
a mio parere dev'essere veramente comodo!!!
L'ho trovato su moody




 con un pezzo di legno e tanti piccoli trofei
l'appendiabili non può che essere
veramente originale!!!
greenme





1 settembre 2011

Riciclare in modo "cool"

i barattoli di vetro...



legati ad un pezzetto di legno ed
apesi alla parete possono essere
sia utili che eleganti




basta un fiore ed uno spago (info)




i fiori sono talmente belli che a mio parere
abbelliscono qualsiasi cosa li contenga
(immagine Carol Spinski)

 


con la sabbia



per le vostre serate romantiche
Qui



messo al di sotto di una mensole può trasformarsi
in un particolare vaso per i vostri fiori
(qui)

26 luglio 2011